Un percorso lungo i punti panoramici del Monte Croce, all’interno del Parco Regionale Spina Verde, in un viaggio attraverso storia, curiosità e aneddoti della città di Como e del suo territorio!

In questa escursione estremamente panoramica percorreremo i sentieri che attraversano le colline del Parco Spina Verde in un viaggio attraverso la storia della città di Como!
Insieme ad un archeologo e guida del Parco, faremo una facile passeggiata nel bosco e raggiungeremo alcuni tra i più bei punti panoramici del parco, da dove la nostra vista spazierà sugli edifici della città, sul lago e le montagne che lo circondano.

Sarà l’occasione per raccontare episodi, aneddoti e curiosità della storia della città, osservarne i monumenti dall’alto, ripercorrerne le vicende dall’insediamento celtico dell’età del Ferro, attraverso il periodo romano e medievale, con qualche accenno alla storia moderna e contemporanea. Un viaggio nel tempo che non ha la pretesa di essere esaustivo ma che, insieme alla bellezza dei panorami e all’atmosfera incantevole, ci permetterà di rivivere i momenti più significativi, curiosi e divertenti che hanno contribuito a modellare la città e il territorio come ora lo conosciamo.

Per questo itinerario è possibile effettuare anche il percorso in notturna da effettuarsi preferibilmente la sera in primavera/estate con la possibilità di osservare la città e il lago in un’atmosfera particolarmente suggestiva, illuminati dalle luci artificiali. Tutte le nostre proposte sono personalizzabili in base alle vostre esigenze, non esitate a contattarci per qualsiasi richiesta o domanda

 
Adatto a

Adulti e bambini da 7-8 anni in su

Dove

Como, Parco Regionale Spina Verde

Info

Difficoltà: semplice
Durata: circa 3,5 ore
Lunghezza 5 km,
dislivello +/- 210m

 

Percorso ed equipaggiamento

Il percorso è semplice e non presenta problemi per persone abituate a camminare; è adatto anche famiglie con bambini dai 7-8 anni in su (passeggini non utilizzabili). Cani ammessi al guinzaglio.

Necessario abbigliamento comodo e adatto alla stagione, scarpe da trekking o scarpe sportive con suola scolpita, acqua, snack, mantellina o giacca impermeabile in caso di tempo incerto, bastoncini a discrezione dei partecipanti.
In caso di maltempo l’evento potrà essere annullato o rimandato con comunicazione ai partecipanti entro il giorno precedente l’evento.

L’escursione sarà condotta da Andrea Burzì, guida naturalistica e archeologo, libero professionista ai sensi L. 4/2013.
I partecipanti saranno dotati di copertura assicurativa in caso di infortunio.

 

Per qualsiasi informazione o curiosità puoi contattaci compilando il form qui sotto oppure ai seguenti recapiti:
Cell. 393.47.50.920; E-mail: info@history-trek.it