Il “paese dei tramonti”: così è conosciuto il grazioso borgo di Pusiano, scrigno di arte e storia, gemma naturale incastonata tra le pendici del monte Cornizzolo e l’omonimo lago.

In questo semplice percorso ad anello alla scoperta di questo piccolo borgo avremo l’opportunità di immergerci nella natura e di osservare le opere d’arte che ha ispirato nell’animo umano.
Dapprima, seguendo un facile percorso in salita, ci dirigeremo verso il Santuario della Madonna della Neve, luogo di culto del XVI secolo e una delle tappe del Cammino di Sant’Agostino. Dal ripiano dove sorge il santuario godremo di una magnifica vista sull’antico lago Eupilii, con i borghi affacciati sulle sue sponde, la deliziosa isola dei Cipressi e le dolci colline di Brianza.
Scesi verso Pusiano, ci inoltreremo tra le strade strette e tortuose e gli antichi edifici del borgo dove avremo modo di visitare il Percorso Segantini, con le riproduzioni delle più famose opere brianzole del pittore che qui soggiornò per alcuni anni verso la fine dell’800. Ammirando i quadri di Segantini potremo parlare di questo artista dalla personalità sensibile e del mondo contadino che tanto amava e a cui si è ispirato per le sue opere. Proprio qui, a Pusiano, ha preso vita uno dei suoi capolavori, “L’Ave Maria a Trasbordo”.
Concluderemo la nostra camminata sulle rive del lago, ammirando uno dei celebri tramonti per cui questo luogo è famoso e ricercato dagli artisti e dai viaggiatori dal cuore sensibile e ispirato.

Tutte le nostre proposte sono personalizzabili in base alle vostre esigenze, non esitate a contattarci per qualsiasi richiesta o domanda

 
Adatto a

Adulti e bambini da 6 anni in su

Dove

Pusiano (CO)

Info

Difficoltà: semplice
Durata: circa 4 ore
da effettuarsi preferibilemente nel pomeriggio per ammirare il tramonto.
Lunghezza 5 km,
dislivello +/- 180m

 

Percorso ed equipaggiamento

Il percorso è semplice e non presenta problemi per persone abituate a camminare; è adatto anche famiglie con bambini dai 6-7 anni in su (passeggini non utilizzabili). Cani ammessi al guinzaglio.

Necessario abbigliamento comodo e adatto alla stagione, scarpe da trekking o scarpe sportive con suola scolpita, acqua, snack, mantellina o giacca impermeabile in caso di tempo incerto, bastoncini a discrezione dei partecipanti.
In caso di maltempo l’evento potrà essere annullato o rimandato con comunicazione ai partecipanti entro il giorno precedente l’evento.

L’escursione sarà condotta da Andrea Burzì, guida naturalistica e archeologo, libero professionista ai sensi L. 4/2013.
I partecipanti saranno dotati di copertura assicurativa in caso di infortunio.

 

Per qualsiasi informazione o curiosità puoi contattaci compilando il form qui sotto oppure ai seguenti recapiti:
Cell. 393.47.50.920; E-mail: info@history-trek.it