Sul versante orientale del Monte Barro si innalza la chiesa incompiuta di San Michele, suggestivo luogo da ammirare in tutto il suo splendore e maestosità.

La maestosa chiesa barocca di San Michele sul Monte Barro ha un’origine antichissima, la tradizione la vuole fondata dall’ultimo re longobardo, il mitico Desiderio; oggi attira l’attenzione del visitatore per la copertura mancante, uno “scheletro spolpato, nido di pipistrelli, di falchi e di barbagianni e stazione di rondini“, come ebbe modo di descriverla il lecchese Antonio Stoppani.

Ristrutturata a cura del Parco Monte Barro agli inizi del nuovo millennio è ora un suggestivo luogo da visitare, ammirandone la slanciata forma che si innalza verso l’alto, mentre la natura, con il cielo azzurro o tempestato di stelle, provvede a completare poeticamente l’opera lascia incompleta dell’uomo.

Nel nostro percorso ci avvicineremo gradatamente alla chiesa raccontando le vicende dell’edificio e dei personaggi che hanno contribuito alla sua storia. Tutto il percorso sarà accompagnato da magnifiche viste sulle montagne lecchesi, in particolare sul Resegone che incombe, spesso coperto dalle nuvole, sopra la città di Lecco e il primo corso dell’Adda, riflettendo la sua mole nelle pacate acque del lago di Garlate.

Raggiungeremo infine la chiesa di San Michele per ammirarla in tutto il suo splendore e maestosità; poi rientreremo al punto di partenza percorrendo lentamente l’ultima parte del percorso e ammirando ulteriori scorci sul lago e le montagne.

Il percorso è particolarmente suggestivo se fatto in una serata estiva (partenza pomeriggio, rientro di sera). Tutte le nostre proposte sono personalizzabili in base alle vostre esigenze, non esitate a contattarci per qualsiasi richiesta o domanda.

Adatto a

Adulti e bambini da 7-8 anni in su

Dove

Galbiate (LC), Parco Regionale del Monte Barro

Info

Difficoltà: facile.
Durata: intera giornata.
Lunghezza 9 km, dislivello +/- 300m.

Percorso ed equipaggiamento

Il percorso è semplice e non presenta problemi per persone abituate a camminare e con un minimo di allenamento ed esperienza su sentieri del bosco e un pochino rocciosi.
E’ adatto anche famiglie con bambini dai 7-8 anni in su (passeggini non utilizzabili).
Cani ammessi al guinzaglio.

Necessario abbigliamento comodo e adatto alla stagione, SCARPE DA TREKKINGacquasnack, mantellina o giacca impermeabile in caso di tempo incerto, bastoncini a discrezione dei partecipanti.

In caso di maltempo l’evento potrà essere annullato o rimandato con comunicazione ai partecipanti entro il giorno precedente l’evento.

I partecipanti saranno dotati di copertura assicurativa RC. 

L’escursione sarà condotta da Andrea Burzì,
guida ambientale escursionistica
(tessera AIGAE LO638) e archeologo,
libero professionista ai sensi L. 4/2013.

Per qualsiasi informazione o curiosità puoi contattaci compilando il form qui sotto oppure ai seguenti recapiti:
Cell. 393.47.50.920 (Andrea); E-mail: info@history-trek.it

ERRORE: Compila i campi obbligatori!